Monteverro punta al bio

Monteverro – dopo anni di prove e sperimentazioni – ha scelto di dare il via al processo di certificazione biologica che si concluderà nel 2019. Naturalmente si sta procedendo per step: in primo luogo…

L’Alto Adige nel calice

Dai 200 metri del lago di Caldaro ai 1.000 metri di Magrè, nella Bassa Atesina, passando per la Valle dell’Adige, la Valle Isarco, la Val Venosta, Bolzano e Merano. In poco più di 5.400 ettari vitati,…

A Pasqua, agnello e Champagne

Per Pasqua Paolo Barrale, Resident Chef del Marennà, il Ristorante stellato che si trova all’interno dell’azienda vitivinicola Feudi San Gregorio a Sorbo Serpico, propone un perfetto connubio tra un p…

HURLO 2009, fuori dagli schemi

Presentati a Verona, nel corso dell’ultimo Vinitaly, i nuovi vini di Garbole, l’azienda di Tregnago (Vr) che si distingue per l’audacia e il coraggio della propria filosofia aziendale e della propria …

L’Alto Adige a Vinitaly

Dai grandi vitigni internazionali che crescono ai piedi delle colline fino alle specialità di alta quota: è questo il percorso offerto durante i quattro giorni di Vinitaly dallo stand collettivo del C…

Pommery al congresso di JRE

La Maison Vranken-Pommery era presente con Champagne Pommery al XXIV Congresso JRE, che ha visto riuniti, il 2 e 3 aprile a Stresa, tutti gli Associati Italiani per affrontare sfide e nuovi progetti n…

css.php
Translate »